IL CDD è EREDE DI GABER

rsz_lamusicafapolitica

IL CDD è EREDE DI GABER e ha fatto diventare quella analisi la pratica dello smascheramento concreto delle concrete organizzazioni deviate e di strutture  sotterranee reali  ,  con dati documenti, prove e nomi e cognomi fatti e ruoli .  Chi non appoggia e non fa propria queste concrete  analisi e questo concreto metodo,  gira intorno alle teorie ingenue del mondialismo … Continue reading

MASSONERIE E FRAMASSONERIE ROSSO BRUNE . SONO ALLO SCOPERTO

Massoni Rossi

MASSONI ROSSI: QUANDO LA SERA ANDAVAMO DA LICIO GELLI articolo tratto da sito sulatesta di Gianni Lannes  http://sulatestagiannilannes.blogspot.it/ di FURIO LO FORTE   Partiamo da un libro shock sui “Panni sporchi della sinistra” per ricostruire quell’asse inconfessabile che da tempo collega uomini dell’ex Pci ad una certa parte della magistratura, con la supervisione delle massonerie organiche ai poteri finanziari internazionali. Il quadro di un … Continue reading

IL POTERE DEL PENSIERO E DELLA PAROLA CHE NON MENTA

odissea

Per ascolto solo audio corrispondente clicca quì sopra –  ” Martedì 11 novembre mattina file copia di ABR 6.waw  40° min Si sente un suono particolare poi S che canta “in paradise” AD ( KATIA ) la incalza con tono innaturale da bambola meccanica “Ah_bèdèlta_dàì” Sabrina con voce infantile e anomala “ che fai ?! “ Pomeriggio dell’11 Novembre 2008 dalle ore 19 c.a. FILE ABR7.waw al minuto 7 c.a S. ” … Continue reading

Per fermare la distruzione dello Stato costituzionale e della società italiani e per una svolta epocale gestita dai popoli.

ca0b9-644202_223710361100923_370004291_n

Una regia occulta ha preparato l’obiettivo della distruzione dello Stato costituzionale e della società italiane, da lungo tempo, con metodologie, tecniche , strumenti, infiltrazioni dei gangli dello Stato Per fermare la distruzione dello Stato costituzionale occorre impietosamente denunciare il livello nascosto e strategico di quello che sta accadendo oltrechè il livello politico visibile e illusoriamente visibile (simulato conflitto destra sinistra … Continue reading

Non era “il sistema”, non era la “Rosa rossa”. E’ un apparato deviato e segreto che ha “esaurito ” il suo ruolo tattico, e non lo sa, lo teme solo, confusamente, e confusamente ormai agisce . Liberiamo l’Italia.

Francesco Bruno

OLTRE LA SUPER GLADIO,  BERLUSCONI, D’ALEMA, LETTA E GLI ALTRI . Liberiamo l’Italia e le altre nazioni.   Non era “il sistema”, non era la “Rosa rossa” .  E’ un apparato deviato e segreto che ha “esaurito ” il suo ruolo tattico, e non lo sa, lo teme solo, confusamente,  e confusamente ormai  agisce.         Versione semplificata per … Continue reading

Non era il sistema, non era la Rosa rossa. E’ un apparato deviato e segreto che ha “esaurito ” il suo ruolo tattico, e non lo sa, lo teme solo, confusamente, e confusamente ormai agisce . Liberiamo l’Italia.

CLICCA SULLO SHARE BUTTON E POI CONDIVIDI CON 19 SOCIAL NETWORK E  SOSTIENI E DIFFONDI   SHARE OLTRE LA SUPER GLADIO,  BERLUSCONI, D’ALEMA, LETTA E GLI ALTRI . Liberiamo l’Italia e le altre nazioni.   Non era “il sistema”, non era la “Rosa rossa” .  E’ un apparato deviato e segreto che ha “esaurito ” il suo ruolo tattico, e non lo … Continue reading

Si continua a tessere trame: un altro capitolo dell’assurda vicenda del giudice Paolo Ferraro.

a63d5-vitriol

di LUCIANO GAROFOLI  articolo pubblicato sulla rivista on line EFFFEDIEFFE Il 15 luglio 2013, il dottor Rosario Maria Ciancio, presidente della Prima Sezione bis, Tutele e Minori del Tribunale Civile di Roma, ha rigettato l’istanza che chiedeva che il giudice Paolo Ferraro fosse sottoposto ad amministrazione di sostegno da parte dell’Autorità giudiziaria. In pratica Ferraro avrebbe dovuto, su istanza della … Continue reading

LA SUPER GLADIO a variante cromatica rosso bruna e la deviazione della legalità e della democrazia nello Stato Italiano

convegno ferraro da Dallas a Brindisi

A distanza di oltre due anni , oggi 14 agosto 2013 , possiamo affermare con ragionevole convinzione, che la verità marcia ed ha fatto notevoli passi avanti.  Sono stati allertati tutti i gangli democratici e di legalità del paese,  e vi sono numerosi indicatori che lasciano intravedere che qualcosa di non secondario si stà muovendo. La organizzazione denunciata nel giugno 2011, analizzata … Continue reading