IL “LABORATORIO di Macerata” , IL MINISTRO DI GIUSTIZIA ORLANDO e il coro

IL “LABORATORIO di Macerata” e IL MINISTRO DI GIUSTIZIA ORLANDO che si afferma “CRESCIUTO DAI COMANDANTI” PARTIGIANI (ma l’ANPI non si ribella ?!). IL PAESE SENZA NEANCHE MEMORIA A BREVE, UNA DONNA UCCISA E SEZIONATA IN MODO “APPARENTEMENTE” SCIENTIFICO.
 
Ma sarà vero che si stanno ripercorrendo errori e passi che vengono da un’oltretomba lontana?! Che senso ha paragonar la opposizione che si espande tra gli italiani contro l’immigrazione clandestina criminale in Italia con la xenofobia di matrice hitleriana?! E dopo un “evento” allucinante da SPIEGARE A FONDO ?!
E come mai si parla solo ed esclusivamente della costante astratta “immigrazione” e “razzismo” quando decine di fatti e dati indicano “anche” ben altri dati e ben più che allarmanti?! Di questo vi è la consegna di non parlare, “elementare Watson”.
Resta un raid certo criminale a sua volta .. con feriti innocenti visibile, e tutti a concentrarsi lì ma mai pronunciare la parola magari interrogativa “nuova strategia della tensione ?!” …
1. Di cadaveri di donne smembrati in modo orripilante e al contempo professionale e SIMBOLICO ve ne sono stati (RICORDATE quello depezzato depositato “forse” dalla BMW nera e FATTO TROVARE sull’ARDEATINA a Roma il 7 marzo 2011, lo stesso giorno che calava a Roma il Procuratore Capo di Perugia FUMU a seguito della denuncia di sequestro di persona e MEMORIALE depositati dal magistrato di CASSAZIONE Paolo Ferraro circa i fatti della Cecchignola ?!
https://paoloferrarocdd.blogspot.it/2017/07/il-vaso-di-pandora-le-minacce.html).
Ma mai era successo che BORSONI “doppi” venissero fatti ritrovar subito per esser stati lasciati in bella vista (in tempistica elettorale) .. e che la vittima di una orripilante attività fosse una giovane ragazza italiana con autori “visibili” soggetti Nigeriani, appartenenti a collettività fortemente compromessa da una organizzazione criminale denunciata sinanche per “gli intrecci” e ad alta voce dallo stesso Presidente di Commissione parlamentare ad hoc. (E con noi per una volta IL FATTO QUOTIDIANO .. “I primi esiti degli espletati accertamenti medico-legali non hanno consentito di raggiungere risultati altamente significativi sul piano probatorio” fa sapere il procuratore di Macerata Giovanni Giorgio. Questo “perché mancano tracce di sangue e di urina sui resti del cadavere che, a dire dei medici legali, è stato sezionato in modo apparentemente scientifico”. Ed è per questo che è stata eseguita una seconda autopsia sul cadavere della ragazza”
 
 
 
 
 
 
 

2. E di un raid a sua volta criminale di un ragazzo leghista e targato già “xenofobo”, a sua volta “andato fuori di testa”, raid finito con il ferimento di svariate uomini ed una donna colpiti con arma da fuoco solo per esser di “colore”, non vi sono recenti precedenti in stretto tema (per fortuna, e non vi dovranno esser ripetizioni).

Ma vi ricordate i due soggetti psicolabili e nazistoidi pure quelli che fecero una vera e propria esecuzione contro ignari vu cumprà a Firenze e Lione solo cinque anni fa: allora poi si suicidarono entrambi i “killer”. ALLORA un comunicato importante segnalò che troppi elementi lasciavano sospetti sia nella dinamica che nella esecuzione a “suicidio” finale dei due killer e si parlò con coraggio di operazioni realizzate usando soggetti trattati. D’altronde se LA SCOPERTA CON PROVE DIRETTE, del magistrato perseguitato dallo “STATO DEMOCRATICO” che vi scrive ora, Paolo Ferraro, ha un senso e di portata storica, esso riposa anche nella EVIDENCE di trattamenti gestiti da apparati più o meno deviati con ausilio di metodiche psichiatriche. E che ci fanno con queste “risorse” gestite in condizione di MONOPOLIO protetto e nascosto se non la “eversione convenzionale e non” oltre i sollazzi e l’altro fetido che emerge ?!

Dietro e dentro i fatti di Macerata vi è un crogiuolo denso (e non ci soffermiamo qui sulle tante particolarità agghiaccianti ed incongruenze che emergono nella “storia” della ragazza ingenua catapultata(-si?!) a Macerata e che EMERGERANNO . (PAROLA DELL’ITALIA).
Sopra o sotto un crocevia storico-politico, l’immigrazione clandestina (gestita anche con un sovrapporsi di fini terrorizzanti questi, sì), e l’aggravarsi di una crisi di sistema ed occupazionale e della guerra tra poveri creata, comunque immettendo nuovi diseredati di provenienze antropologiche “altre” in comunità già rase al suolo dalla FINE DELLA ILLUSIONE CAPITALISTA NELL’ANZIANO OCCIDENTE EUROPEO E DALLA CRISI DI REGIME POLITICO IN ITALIA, e creando per le FORTI COMPONENTI CRIMINALI PRESENTI ED IMPORTATE E PER QUELLE COLLEGATE DI COLLETTI BIANCHI E SPORCHI INSANGUINATI, la INCERTEZZA PAURA e INVIVIBILITA’ che è il pane dell’imbarbarimento collettivo e il succo della risposta estrema di autodifesa delle collettività italiane ( ma anche il terreno privilegiato, vista la gravità della situazione, per provocazioni se non gestite “calcolate! anche millimetricamente).
Qualcosa di non mastodonticamente inappropriato si balbetta da alcuni sulla unica risposta possibile al fenomeno immigrazione clandestina. ma non è fare i conti con la storia della distruzione dei popoli e delle nazioni africane negli ultimi cinquanta anni e gestire una svolta epocale a riguardo.
——MINISTRO ORLANDO ——
Ovvio che enfatizzazione e gestione politica calassero, e che va riportata non “la Ragione” profonda meditata e consapevolmente approfondita, ma la vostra e altra “ragion politica” da basso profilo utile per far politica dei consensi costruita sul buon senso comune.
SPECIALISTA DEL BASSO PROFILO E DELL’OVVIO sinanche nelle sue recenti dichiarazioni il leader di una CASAPOUND che tartarugata si presenta cun l’esser antifascista/non fascista e fascista per altri ma solo per motivi di concorrenza agevolata, e che odora di altro per visioni globali nonostante il nazional sovrano ..
Ma MINISTRO ORLANDO TU che ti sei vantato di esser stato “cresciuto” da COMANDANTI PARTIGIANI, forte quindi coi deboli anche perchè sbeffeggiator della debolezza dei fascisti, proprio tu che nelle tue responsabilità istituzionali hai fatto NULLA per riparar lo scempio di uno storico magistrato INDIPENDENTE E VERO e di sinistra “socialista”, nascondendo con altri TUTTO invano, proprio tu dai lezioncine di resistenza?! Resistenza politica antifascista a che ?! www.grandediscovery.it
ASCOLTA MINISTRO ORLANDO .. quando L’ANPI dia a sè profonda cognizione di cosa avete fatto e quale regime si stia instaurando .. tu che non temi “i fascisti” pensa a cosa potrebbero fare I COMANDANTI PARTIGIANI insieme al nuovo che marcia COI CAPI NUOVI E CORAGGIOSI per liberare l’ITALIA da un immondo progetto di dominio massonico deviato .. e fra-massonico che con la democrazia c’entra quanto i cavoli a merenda.
MINISTRO ORLANDO .. quando ancora a cinque anni stavi a casa con la mamma o frequentavi la scuola materna, chi TI scrive ora allora difendeva in prima linea e non a chiacchiere la democrazia ma eravamo immersi in una triste e vuota guerra tra bande gestita ed alimentata ( e c’era pure GENTILONI e altri e io dell’ORAZIO ricordo bene la sinistra borghese del TASSO .. scuole romane .. Vero LUCIO CARACCIOLO, da giovane militante di sinistra a convocato del BILDERBERG ?!).
OGGI che esser contro dittature e regimi ha molto più senso e che siam passati da quelle evidenti .. Pinochet primo tra tutti .. a stermini svariati … alla consapevole dimostrazione della esistenza di una marcia totalitaria e sotterranea che IMBRIGLIA la democrazia con strumentazioni nuove e non più ignote e tenute nascoste, se puoi … MINISTRO ORLANDO, osserva e studia come da chi e al fondo perchè è stata massacrata ed IN CHE MODO – con quali modalità tecniche una giovane ragazza .. e chi ha armato la MENTE e la mano di un giovane divenuto criminale autore di un gesto folle e grave, che, platealmente avvolto in una bandiera nazionale “avrebbe” gridato tre volte “ITALIA agli ITALIANI” mica CASAPOUND… .
E’ stato il fascismo dici ?! Non chi vuole tarpar ed invischiar l’ITALIA ?!
E I SERVIZI DEVIATI e LE PSICHIATRIE DI APPARATO e la storica utilizzazione/strumentalizzazione di segmenti della destra deviata estrema per gestire IL TERRORE CHE SERVE AD APPARATI COPERTI?!
Ed oggi per gestir l’antifascismo ed il fascismo .. E perchè no, apriori, .. puoi escluderlo “ragionevolmente” dopo quello che ha indicato Minniti ?!
E la GESTIONE del terrorismo di sinistra!?
Non me la racconti che ti ricordi solo delle etichette ORLANDO….. MINNITI almeno ha fatto capire da esperto di intelligence (tra le righe) molto di più .. Ecco vai a scuola da MINNITI almeno non farai la triste figura di un uomo rimasto nelle pastoie di un 45 e 68 mai vissuto .. (che non hai vissuto nè capito il ’48 si è evinto invece dalla più sciagurata ed incostituzionale tentata RIFORMA (IN)COSTITUZIONALE . UN bel voto antifascista quello .. degli italiani .. e c’era anche FORZA NUOVA con gli ITALIANI a fermarvi.
E SE IL COMPAGNO SOCIALISTA E MAGISTRATO POI PROFESSIONALE ED INDIPENDENTE infine ex (defenestrato criminalmente) PAOLO FERRARO OGGI STA CON l’ITALIA E GLI ITALIANI E CON L’ITALIA CHE HA DENUNCIATO anche LA CRIMINALE ATTIVITA’ … NAZI-MASSONICA .. che vede operare attività coperte e deviate, non sarà che “forse” devi riaggiornare l’abbecedario storico ideologico ?!
NESSUNA GIUSTIFICAZIONE DA PARTE MIA ALLE LESIONI ALLA LEGALITA’ MA NE AVETE FATTE TALMENTE TANTE CHE NON SIETE PIU’ TITOLATI. E TUTTE LE ISTITUZIONI E LE SACCHE DI LEGALITA’ SANNO .. www.grandediscovery.it
MACERATA UN CROCEVIA
Roma 9 febbraio 2018
Paolo Ferraro
 
 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*